Roberto Abbado presenta “Andrea  Chénier”

abbado adv

Dal 21 aprile al 2 maggio al Teatro dell’Opera di Roma va in scena Andrea Chénier diretto dal regista cinematografico Marco Belloccchio. Sul podio il maestro Roberto Abbado che ospite di Dimensione Suono Due svela aneddoti e curiosità sul dramma storico di Umberto Giordano considerato tra le migliori opere del Verismo di fine Ottocento. La Rivoluzione Francese, l’amore, la morte, gli ideali sono al centro dell’opera basata su un personaggio realmente vissuto, che vanta arie famosissime interpretate, in questo caso, dai protagonisti Gregory Kunde, Roberto Frontali e Maria José Siri. Sicuramente “un’opera dal forte carattere cinematografico”, assicura Abbado nell’intervista di Prisca Civitenga.

 

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterGoogle+0Pin on Pinterest0

Commenti