LA COLAZIONE DEGLI ITALIANI

colazione

Un caffè e via (15 italiani su 100), cappuccio e brioche di corsa al bar (25 su 100), nulla (8 su 100). Nonostante 9 connazionali su 10 dichiarino di fare colazione regolarmente, a guardare con più attenzione i dati delle ricerche sugli italiani e la prima colazione, 1 su 2 non può dirsi propriamente in linea con le raccomandazioni dei nutrizionisti. Se non altro sulla necessità di mangiare con calma e tranquillità: il 66% degli italiani dice di dedicare alla prima colazione meno di 10 minuti e in solitudine (il 55% mangia da solo). I virtuosi, che considerano la prima colazione il pasto più importante della giornata, sono solo il 15%, anche se il 30% dichiara di fare una prima colazione qualitativamente e quantitativamente adeguata. E’ importante ricordare che la prima colazione fornisce, al termine del periodo di digiuno notturno, l’energia fisica ed intellettuale necessarie per affrontare le attività della giornata. E’ bene non saltarla mai.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterGoogle+0Pin on Pinterest0

Commenti