San Valentino? Gli ultracinquantenni lo fanno meglio!

san valentino-2

San Valentino sì o San Valentino no? San Valentino… boh! Tuttavia, indipendentemente dai detrattori e da chi difende a oltranza cuoricini e cioccolatini romantici, è indubbiamente un appuntamento che fa parlare di sé.

Inoltre, pare che sia particolarmente caro agli over 50, che dimostrano così come il sentimentalismo possa riaffiorare anche dopo l’adolescenza. È quanto dimostrato da un sondaggio condotto da Club-50plus, la community europea dedicata agli incontri fra ultracinquantenni.

Secondo questa analisi, l’84% degli over 50 made in Italy festeggia il 14 febbraio, e tra questi, se il 27% fa le cose in grande e organizza una fuga romantica in una capitale europea, il 23% preferisce una cena intima a casa proprio. Il tutto contornato da un 11% trasgressivo che festeggerebbe regalando un gadget erotico al proprio partner.

Ma chi sono gli accompagnatori ai quali si ambisce per questa giornata? Le donne italiane over 50 lo vogliono straniero: il 20% sogna George Clooney, seguito a ruota da Patrick Dempsey. Più ‘campanilisti’ gli uomini: il 29% vorrebbe sedurre Monica Bellucci, mentre al secondo posto spicca Sabrina Ferilli.

Afferma Erika Verni, country manager Italia del Club-50plus: “Non ci aspettavamo un risultato così netto a favore della festa di San Valentino che rivela in modo inequivocabile come l’essere romantici sia una prerogativa che non si perde con l’età. Anche la trasgressione si è rivelata un fattore non indifferente vista la percentuale di chi sceglierebbe un gadget erotico come regalo. Nel complesso però restano importanti i pensieri romantici di grande significato per la coppia e che racchiudono l’essenziale emotivo legato alla propria storia insieme”.

Club-50plus è nata nel 2005 e attualmente conta più di 450 mila iscritti in 10 Paesi europei, tra cui l’Italia con i suoi 35 mila over 50.

In collaborazione con:

 romatoday

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterGoogle+0Pin on Pinterest0

Commenti